Ciapanò – 9° Giornata

SERIE A

Che noia ragazzi! Non succede un bel cavolo di niente in questo turno di Ciapanò per la massima serie. Le prime 5 della classe restano tutte al palo, si muove qualcosa solo nella seconda metà del lotto, visto che le Tette Biscottate lasciano fuori Mandzukic, mentre il Bayer 04 Pappiana non si è fidato dei contropiedi letali di Gervinho in terra fiorentina. Prendete esempio da questi due, mettetici un po’ più d’impegno!

1.Biscotti Strambuschistani 8
2.Cyrano 8
3.Evribadi 5
4 Flybeard 5
5.Marcellona 3
6.Tette Biscottate 3
7.Drepanum 2
8.Bayer 04 Pappiana 2
9.MC Town 1
10.C.S. Riposa 1

SERIE B

Dopo un turno da sbadigli, scoppiano i fuochi d’artificio anche in cadetteria. Sorride ancora la capolista Pardus, che forse avrebbe sorriso di più se avesse schierato Salah nella “sua” Firenze. Il colpo di giornata è comunque di AS Tronzi, che riesce a regalarsi dei punti pesantissimi pure in un turno di campionato dove ha pareggiato 5-5. Chissà quante imprecazioni per aver lasciato Zukanovic a ceccia. Perlomeno qui, questo gol gli vale 3 punti e il secondo posto in solitaria. Punticino anche AC Denti, confuso dalle strategie di Sinisa sull’utilizzo di Luiz Adriano. Zielinski vale due punti ad Applauso che opera il sorpasso su Numb3rs, affiancato da oggi da Hajduk, avversario di giornata di AS Tronzi e che si infila nel festival delle recriminazioni per aver lasciato in panca Babacar.

  1. SJ Pardus 10
  2. AS Tronzi 8
  3. Mojito FC 6
  4. Ac Denti 6
  5. Skiacciak Mosca 5
  6. Applauso 4
  7. Numb3rs 2
  8. Hajduk 2
  9. Nedved 0
  10. Kitikat 0

LEGA PRO – A

In una giornata che possiamo definire interlocutoria l’unico vero sussulto è il cambio di padrone in cima alla classifica. Scarsenal, a secco, deve infatti lasciare il passo ai pornografici Real Brazzers, che approfittano del gol di Lulic per balzare in vetta. Weekend da ricordare, visto che in campionato non hanno risentito di questa scelta, vincendo anche lì. E la vittoria è stata perpetrata ai danni di Bayern Bikers, che se soltanto avessero messo Salah…..avrebbero perso lo stesso. Si consolano con un punticino al Ciapanò e il secondo posto in coabitazione. Nelle zone basse sale Schalke0punti con Gilardino, mentre Unajunglacazo si stacca dallo zero in classifica grazie al gol del pennellone croato Mandzukic.

1.Real Brazzers 7
2.Scarsenal 6
3.Bayern Bikers 6
4.Brigata Gurren 5
5.Badbees 3
6.Schalke0punti 3
7.Mainagioia 2
8.Unajunglacazo 1
9.Riverpisaplate 0
10.Real Chupito 0

LEGA PRO – B

Il secondo girone della Lega Pro si conferma quello dai punteggi più bassi (mi pare evidente che sia per il livello di competenza dei partecipanti, e non sono di parte………), e infatti pochi sussulti anche a questo giro. Il Real Gufi (abbrevio così, non me ne voglia il mister) accorcia sulla vetta col gol di Lulic, approfittando del giro a vuoto di Ibradiposi. “A segno” anche One Piece e Interfogat con i timbri di Gila e Babacar. Su quest’ultimo gol, il coach di Interfogat si è lamentato per il voto di Matri, che non gli ha permesso l’ingresso del bomber viola col quale avrebbe colto i tre punti in campionato..ma ci sono classifiche ben più importanti di quella vera!

  1. Ibradiposi 7
  2. Fronte Liberazione Gufi 5
  3. Drakeset 3
  4. Team Asturbo 2
  5. Fc One Piece 2
  6. Interfogat 2
  7. Ugf Pisa 1
  8. Mabraviiiissimi 0
  9. SS Longobarda 0
  10. Solopisa1909 0

A CURA DI NICOLA LUPERINI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...