A TU PER TU CON…. Leonardo Berti

Come prima intervista di questa rubrica non possiamo non partire da lui, Leonardo Berti, il vincitore del primo campionato della nostra Lega Tantovincoio. Berti, quando è stato il suo primo anno in questa Lega?

Io sono uno dei fondatori, il mio primo anno è stato il 2012-2013, il primo anno di questa lega.

Quindi questo è il suo terzo anno, come sono state le sue prestazioni in questi anni? Si ritiene soddisfatto?

Devo dire che l’inizio è stato ottimo, con il neonato CS Riposa sono riuscito a vincere il campionato, l’anno scorso le cose non sono andate benissimo, nonostante la ripresa nel finale. Quindi mi posso ritenere soddisfatto, tralasciando le coppe…

E di questo anno in corso cosa mi dice?

Sulla falsariga dello scorso anno la stagione è iniziata in sordina. La società non ha le risorse di altre squadre, quindi con la nuova formula si è trovata in difficoltà, ma spera di sistemare già le cose con il mercato di gennaio. L’obiettivo è la promozione diretta in Serie A, nonostante la forte concorrenza.

A proposito della concorrenza: all’8° giornata del campionato in corso mi dia il suo podio finale della Serie B.

Vedo candidato per la vittoria finale AC Denti, seconda posizione per MC Town, che ha forti giocatori in rosa, e terzi noi, il Cs Riposa.

Le auguriamo che sia così. Adesso io le farò 5 domande alle quali lei dovrà rispondermi con il nome di una squadra. Può essere anche la stessa per domande diverse. Iniziamo: la squadra la cui partita considera il suo ‘derby’?

I nostri tifosi non vedono l’ora di tornare in Serie A per sfidarsi con Evribadi. Dopo la lotta fino all’ultima giornata del primo anno è il derby più sentito.

La sua bestia nera?

Mc Town, credo che non ci abbiamo mai vinto, anche l’ultima giornata sconfitta per 3-0.

La squadra che di solito batte facilmente?

I giocatori dei Strimbuschistani, sono soprannominati “Biscotti”, un motivo ci sarà no?

La squadra che teme di più anche prima dell’asta?

Hajduk! Ci sono strane influenze straniere, di strani gruppi sconosciuti.

La squadra contro la quale conserve il più bel ricordo?

Il più bel ricordo, da cui nasce anche la rivalità è il derby con il subentro di Giorgi contro Evribadi… [ndr alla penultima giornata del primo campionato nello scontro diretto decisivo per la vittoria finale del campionato Cs Riposa-Evribadi, il primo vinse con un gol di Giorgi al 90’ subentrato dalla panchina]

E adesso il nome di due calciatori. Il più grande brocco preso di cui ti penti ancora?

Di brocchi tanti, forse troppi, come la convinzione che Acerbi al Milan sarebbe stato un grandissimo giocatore.

Il migliore affare fatto, invece?

Il migliore El Sharaawy, ma Immobile lo scorso anno.

Un vero talent scout. Pensavo dicesse Giorgi… per fortuna non l’ha detto . Chiudiamo questa intervista, ringraziandola e augurandole un grande in bocca al lupo per tutte le competizioni nella quali è in corsa, chiedendole un annuncio da fare ai suoi rivali del campionato che domani [ndr ieri] leggeranno la sua intervista.

Attenzione che la squadra si sta riorganizzando e che a giugno faremo i conti. Un augurio di buon campionato a tutti!

Annunci

Una risposta a “A TU PER TU CON…. Leonardo Berti

  1. La società AC Numb3rs emana il seguente comunicato stampa in risposta alle dichiarazioni del presidente della società CS Riposa, Leonardo Berti:
    “Ma te lo vai in c*** te e il tuo podio!”
    Distinti saluti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...