Top&Flop Giocatori – 11° Giornata

TOP

5) Il timbro del capitano: rischi minimi, belle chiusure e gran goal su deviazione volante per Gonzalo Rodriguez. La partita quasi perfetta e il goal lo proclamano il miglior fantadifensore di giornata. Massimo risultato col minimo sforzo!

4) Re in provincia: continua a segnare e far sognare i tifosi empolesi Riccardo Saponara, che dopo il goal di Palermo sale a 4 goal in classifica marcatori. Ad ogni suo goal un tifoso del Milan muore di crepacuore e se continua così ce ne saranno di bare da riempire. Implacabile!

3) E’ stata una lunga attesa, lunga ed estenuante!: le parole di Morpheus non potrebbero descrivere meglio lo stato dei fantallenatori in possesso di Mattia Destro, che domenica ha trovato il suo primo goal in campionato. La speranza ora é che non ripassi un’era prima del prossimo goal. Meglio tardi che mai!

2) Un goal da 100 milioni: finalmente Pogba fa il Pogba descritto e osannato per tutta l’estate: un goal da fantascienza apre le marcature del derby di Torino, e condisce una prestazione per la prima volta in stagione convincente e degna di un giocatore importante. Ora viene la parte difficile: riconfermarsi. Pedala, pedala, che di strada ce n’è tanta!

1) Saracinesca: Samir Handanovic ha chiuso i battenti sabato sera, e non c’é stato versi per niente e per nessuno far entrare il pallone. Ha chiuso la porta a SalahGervinho, Dzeko, perfino i suoi difensori hanno provato a fargli goal ma lui niente, ha detto no anche a loro. Fenomenali le 4 parate nel giro di 3 secondi, che hanno spento i tifosi giallorossi e acceso gli animi di quelli neroazzurri, ricordando l’indimenticabile Toldone in quel di Valencia. Spiderman Amarcord!

FLOP

5) Incompleto: parziale smarrimento in queste prime 11 giornate per Franco Vasquez, che conta all’attivo solo un goal finora. Pesa più di un macigno la mancanza del compagno di reparto Dybala, che l’anno scorso attirava su di sè 2 o 3 avversari, lasciando Vasquez più libero di dare sfogo al suo estro.

4) Nemmeno ‘olle mani: niente da fare neanche in questo turno per Edin Dzeko, che non riesce a segnare e sabato è apparso molto sulle gambe, mollo e un pò svogliato. Tutte cose che renderanno felici i fantallenatori che hanno dato in pegno reni e sorelle o che hanno speso più di 250 fantamilioni (ogni riferimento è puramente casuale, ndr). Bidone fantacalcistico 2015/2016?!?

3) Dov’é il mio +1?: leggerezza, erroraccio, cappellata o qualunque appellativo si vuole dare al disastro combinato dal difensore atalantino Rafael Toloi, che con un retropassaggio sciagurato imbecca il bolognese Giaccherini verso la porta sbagliata. E qui scatta la domanda da un milione di dollari: conta come assist?!

2) L’ombra dell’ombra di se stesso: involuzione grave e preoccupante quella che sta vivendo Antonio Candreva, che da giocatore inarrestabile si é tramutato in uno zombie irriconoscibile ancora a secco di goal. Più spaesato di un malato di Alzheimer.

1) Inguardabile: Oscar della povertà ad un’intera partita, CarpiVerona. Inguardabile dall’inizio alla fine, una vera e propria guerra fra poveri. Trovi più tasso tecnico in un torneo amatoriale di Timbuctù. Ridateci Scapoli – Ammogliati!!!

A CURA DI ALESSANDRO BIANCHI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...