Conferenza Blog – Finale Champions

Inusuale per la Lega ma di rito prima di una finale, seppur giocata sui 180 minuti. Andiamo a sentire le sensazioni dei mister(s), alquanto tesi e scaramantici, pungenti già a partire dall’asta di riparazione rose. Se la finale seguirà l’andamento delle due squadre sopratutto nelle semifinali e se seguirà quanto hanno mostrato in sede d’asta, beh ci si aspetta vere e proprie scintille a livello verbale. Sul campo invece ci sono poche parole, sperando che funzioni il dado a disposizione dei mister per scegliere i giocatori da buttare nella mischia nella partita giusta.

Partiamo col primo.
Mister Ammannati dopo la finale con successo raggiunta quest’estate al Fanta Mondiale è di nuovo tra i primi due a giocarsi il titolo per una Coppa importante. Si sentiva più fiducioso a luglio o in questa finale?

Dopo lo 0-3 della prima semifinale pensavo di essere tornato mestamente a casa e invece il 4-1 del ritorno mi ha dato una finale sinceramente insperata! Quindi a questo punto non ho niente da perdere, i miei ragazzi hanno già fatto un’impresa. Mi sento di avere il 49% delle probabilità di vincere.

Davanti, escludendo Jesè e Morata comunque di tutto rispetto, ha a disposizione C.Ronaldo, Lewandowsky, Messi e Suarez. Ne dovrà schierare soltanto 3 di questi, su che base pensa di scegliere l’escluso?
Con ogni probabilità darò fiducia al trio della Liga! Suarez è in grande condizione e mi ha stupito che non sia stata la prima chiamata dei miei avversari [ndr ci ha stupito anche a noi]. Lewandowsky lo tengo a riposo per il ritorno dato che ha una frattura al naso che potrebbe limitarlo (giocherà con la mascherina)

Il pericolo maggiore dagli avversari sarà portato presumibilmente dall’altro blaugrana Neymar. A centrocampo però dovrà fronteggiare Vidal – Bale – Gotze – Pirlo – Kroos – Xabi Alonso – Modric – Rakitic. Ci dica un nome che toglierebbe a CS Riposa di questi 8?
Bale! E’ rientrato e so che è molto carico per questa partita, inoltre ha inciso poco per adesso. Sarà arrivato il suo momento. Sarebbe stata una mia chiamata, non mi aspettavo due centrocampisti per la loro prima scelta.

Ultima domanda: avevo pensato di chiederle un pronostico ma poichè avrebbe messo sicuramente favoriti i suoi avversari per scaramanzia ho ripensato alla domanda. Le chiedo, l’andata la giocherà tra le mura amiche e il ritorno fuori casa: a naso preferisce così o avrebbe preferito il contrario?
Bella domanda, dipende da tanti fattori. Giocando la prima in casa spero di non subire troppi gol oppure di segnarne abbastanza al ritorno. Comunque schierando due attaccanti su 3 che giocano in casa e sapendo quanto sia temibile il Barcellona in casa avrei preferito giocare la prima in trasferta, ma non voglio passare per il Mazzarri del gruppo quindi dico che se la sorte ha deciso così deve essere così. Ho chiuso alla Boskov.

In bocca al lupo Mister!

Eccoci con l’altro finalista, arrivato qui dopo un percorso difficile e fortunoso. Ciao CS Riposa.
Complimenti per la finale, ora non ci si nasconde più. Partiti in sordina, passaggi del turno con suspence in entrambi i turni, ora vi aspettate qualcosa di più tranquillo?
Il nome della squadra indica quello, state tranquilli e riposati. Noi eravamo certi di passare tutti i turni. Il nostro percorso è sembrato quello dell’italia nel 2006, arrivati in finale solo grazie al fattore C.

C’è in palio il primo trofeo dell’anno,la prima Champions della Lega.
Cosa temete dell’avversario? 3 giocatori da togliere all’avversario, uno per ruolo.
Di Tette temo i goal dei difensori. Un must per lui. Toglierei Ronaldo, James e Chiellini, me lo sento che gli fa goal di testa o di rintrugolo.

3 giocatori irrinunciabili per voi, uno per ruolo.
Muller: è il nostro capo ultras, ha gia in mente il coro:”sia che sian tette o fette, noi ce le mangiamo”.
Modric: molto risentito per alcune voci di corridoio secondo cui per gli avversari è un giocatore finito. Dice abbia detto “pensa a Svancoso e Bruschetta che tanto non giocano”
Lahm: super Filippo ci ha portato in finale. Cuore, grinta e polmoni.

Man of the match e pronostico secco.
Man of the match Neymar, dribblerà e segnerà a ritmo di samba.
Domani sarà un 2-2 mentre al ritorno un 3-2. 5-4 totale e coppa a CS Riposa.

In bocca al lupo!!!!!
In bocca al lupo a lui, abbiamo già organizzato la festa per festeggiare, lo special guest sarà Banderas (vedendo il logo della squadra) che confezionerà Ftette Biscottate. E che lo mangi fino a saziarsi. La sportività a farsi fottere!

ch

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...