Basta un poco di zucchero e la pillola va giù!

Eccoci di nuovo a sfighe nelle sfide. O sfide nelle sfighe?.
Boh, di sicuro qualcuno che lo prende nel caapranzi, come direbbero a Livorno (mi bruciano i polpastrelli al solo scriverlo), c’è sempre.
Nella puntata di oggi parleremo della storia, seppur breve, che lega elasticamente le tre squadre al vertice della serie B: Mc Town, Ac Denti e Hajduk.

Le prime giornate, con Mc Town a fare da spettatore (e/o gufo), al vertice della classifica erano sempre Hajduk e AC Denti che si davano battaglia; con quest’ultimo che la spuntava sempre a discapito del paladino di Spalato costretto quasi sempre a rincorrere e cercare di superarlo per raggiungere la vetta. Giornata dopo giornata e bestemmia dopo bestemmia si arriva alla fatidica giornata per AC Denti, la 6° giornata, non potrà mai scordarsela: lo scontro diretto con Hajduk. Fino ad allora aveva subito la bellezza di 2 gol, mentre il povero AC Denti aveva già capito come sarebbe stato il suo campionato, presentandosi con una tra le peggiori difese (8 gol subiti in 5 giornate) ma comunque primo in classifica, all’incontro.

Partita incredibile, roba che se AC Denti avesse camminato sotto una scala, urtandola e facendola cadere su un gatto nero che attraversava la strada, che a sua volta faceva cadere uno specchio, avrebbe avuto meno sfiga! Finì 4-5 per Hajduk, con una grande mossa studiata a tavolino come fanno i grandi allenatori: schierare un attaccante che non avrebbe giocato, per poi far entrare il sostituto che, ovviamente, segnò anche un bel gol. Strategia. Semplice. Se poi ci mettiamo che solo per 0,66 sfuggì il pareggio ad AC Denti, con un contestatissimo assist non assegnato a Savic, capiamo il perché del periodo di depressione che lo colpì nelle partite successive, portandolo fino al 4° posto a -6 dalla prima, Hajduk, appunto.

Quella giornata però, fu la svolta, non solo per Hajduk ma soprattutto per Mc Town. Da quella benedetta giornata (per lui) infatti non ha più perso. Da voci di corridoio sembra che nella dirigenza sia stato ingaggiato un certo Beppe Gentlemen (nome di fantasia per non rivelare la sua vera identità), il quale è riuscito ad “indovinare” sempre le partite nelle quali l’avversario di turno non riusciva a segnare nel momento in cui la propria squadra, causa infortuni o brutte prestazioni, giocava in inferiorità numerica oppure non raggiungeva la soglia del 1° gol. La federazione sta attualmente indagando, ma i tempi burocratici italiani ahimè li conosciamo tutti bene, purtroppo.

Fatto sta, che punto dopo punto è riuscito dopo 10 risultati utili consecutivi a scalzare Hajduk (falcidiato dagli infortuni e da un mercato di riparazione vergognoso, relegandolo in 4° posizione) ed AC Denti, raggiungendo comodamente la vetta della classifica.

Ed eccoci alla giornata di ieri, la quindicesima, dove solo due punti separavano AC Denti da Mc Town. Ma c’era un problema, al solo nominare l’avversario, i dirigenti e giocatori di AC Denti cadevano in depressione. Ebbene sì. Di nuovo sul loro cammino: Hajduk!.

Sappiamo solo che la rifinitura è stata fatta con Prozac e Xanax al posto delle pedine sulla lavagna tattica. Quello che ci domandiamo è questo: ci sarà mai un ciclo fortunato per AC Denti in questo campionato o dovremmo cambiarne il nome il prossimo anno in: Volterra’s Mental Club?!

Che Beppe Gentlemen, che anche nella giornata appena conclusa ha “indovinato” il risultato facendo pareggiare i suoi per soli 0,02 punti, ci risponda per cortesia.

Prima che sia troppo tardi.

Schermata 2015-03-03 alle 17.10.10 Schermata 2015-03-03 alle 17.10.26

superstizione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...