Statisticando Puntata 5

Altra settimana con i nostri numeri, le curiosità e le offese o i complimenti ai nostri partecipanti. La scelta di oggi è singolare in quanto riguarda due giocatori e due soli FantAllenatori, scelte condivise, stesse idee e, curiosità ulteriore, due interisti: AC Denti e SpecialOne.
La scelta assume ancora un valore significativo in quanto erano scommesse da fare, ma soprattutto pone difronte un attaccante e un centrocampista, trequartista per il calcio giocato.

Vazquez vs Ljajic
Le Scommesse Vinte

Partiamo dal giocatore del Palermo, arrivato al campionatino da perfetto sconosciuto e sottovalutato. Dopo le prime 10 giornate in cui ha dimostrato di saperci fare e di chiudere gli occhi e intendersi con giocatore del momento, quel Dybala trattato poche settimane fa anche da noi. El Mudo, il muto, così come lo chiamano, neanche a dirlo, mette d’accordo entrambi i mister, sempre in campo anche con la febbre, anche con una sola gamba. El Mudo risponde non a parole, ovvio, ma con numeri incredibili dall’11 giornata in avanti: 4 dei suoi 7 gol, 6 dei suoi 7 assist; una fonte continua di bonus. Su 14 giornate basti pensare che solo in 4 occasioni ha lasciato a bocca asciutta le due squadre proponendo sempre un gol o un assist. Top alla giornata6 (16° del campionato reale) con 2 gol e 1 assist. Se non segna o non fa segnare è anche vero che scompare un po’ dal campo e il voto cala inesorabilmente, d’altronde questi sono i trequartisti, tanto belli quanto dannati. Franco ha anche il vizietto del cartellino giallo, ben 5, di cui 2 nelle ultime 14 e una sola partita saltata per squalifica. Un rigore sbagliato, proprio alla prima giornata, e una media voto di base da 6,46 e un invidiabilissima fantamedia da 7,46. Nel nostro FantaCapocannoniere si piazza con soli 3 gol nel gruppone centrale facendo spazio ai più noti bomber.
Il Palermo e i nostri mister se lo coccolano prima del passaggio ad una big. El Mudo, quindi, parla con pallone non a parole.

Ljajic nessuno lo considerava, tanto non gioca, tanto ha un carattere difficile (c’è chi lo ha visto a mangiare una bella trippa alla romana prima dello scontro scudetto dello scorso anno in un noto ristorante di Roma ( Skiacciak può confermare)), tanto Garcia non lo vede. Eppure in silenzio, quest’anno il buon Adem gioca sempre, è sempre tra i migliori anche a realizzazioni. Gioca nella Roma e potrebbe essere anche una certezza di bonus cosa che avviene con meno costanza del collega palermitano. Proprio per questo i nostri FantAllenatori all’inizio hanno faticato a schierarlo in campo e SpecialOne dovrà mangiarsi le mani date che per tre giornate consecutive non c’ha capito nulla: 3° giornata, Ljajic fuori, gol; 4° Giornata, Ljajic fuori, doppietta (allora sei duro); 5° giornata Ljajic in campo, rigore sbagliato. Ok, il buon livornese testardo come non mai, non lo ha più levato per non sbagliare, ma da li in avanti, complice anche il calo dei giallorossi, ha segnato solo 2 gol e un ammonizione. AC Denti invece dopo aver saltato la 3° giornata ha capito che forse era il caso di schierarlo non lasciandosi sfuggire la doppietta della giornata successiva e i conseguenti 3 punti. Ancora più di Vazquez se non segna Ljajic son dolori, media molto bassa ma pur sempre sufficiente: 6,14 (6,25 per AC Denti). Con la doppietta della giornata numero 4 Ljajc si presenta con 5 gol nella classifica dei bomber di serie B nel gruppetto all’inseguimento dei big, mentre SpecialOne ha preferito non rischiarlo e Ljajc è rimasto fermo a 2.

imm

Questo il grafico riassuntivo delle prestazioni dei due giocatori.
Due riflessioni ci vengono spontanee:
• Dal grafico si evince come Vazquez linea celeste in secondo piano sia praticamente sempre al di sopra di quella del compagno romano, ad indicare che si è un centrocampista al fantacalcio, ma che spesso e volentieri rende meglio anche di un attaccante. Ricordiamolo sempre che tra le squadre di vertice che hanno ottimi attacchi la differenza la farà sempre il centrocampo, Bayer 04 Pappiana conferma, MC Town pure ed infine AC Denti.
• Le linee più marcate blu e rossa indicano la tendenza dei voti dei due giocatori. Notiamo subito come il romanista, complice il calo complessivo della squadra sia in fase calante mentre il rosanero ha l’andamento opposto. Può essere un consiglio ed una nota finale per i nostri due mister, che molto probabilmente incuranti continueranno a schierarli entrambi. SpecialOne non si vuol più scottare.

Bravi ragazzi, la prossima volta non saremo così clementi. Ci aspettano alcuni bidoni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...