1° COUNTDOWN

Altra simpatica rubrica sui numeri del fantacalcio

16: Le giornate alla fine del campionato di questa 3a edizione della Lega.

15: La peggior differenza reti dell’intera Lega 2014/15: complimenti KitiKat.

14: La giornata del giro di boa, in cui verranno decretati i campioni d’Inverno. E si sa che chi è campione d’inverno di solito vince anche il campionato. Saremo profetici?

13: Il numero di Bayer 04 Pappiana in Coppa Italia 2014/15 Girone C. Numero di punti e differenza reti a favore in appena 5 partite, dominio assoluto.

12: Il numero di apparizioni di Skiacciak Mosca in tutte le Coppe fin ora disputate: da ridere il numero di punti fatti, solo 4. Non è decisamente un uomo di coppa.

11: Il maggior numero di gol segnati in una singola partita della Lega. Si sa la Champions porta spettacolo e la partita in questione è Interfogat-AC Conte finita 4-7. Soldi del biglietto ben spesi.

10: I gol subiti da MC Town e Drepanum, migliori cu.. ehm difese dell’intera Lega 2014/15.

9: I punti totali del fanalino di coda della Serie A (e assoluto) Skiacciak Mosca, nonché il numero dei suoi giocatori a disposizione da inizio anno.

8: I crediti spesi per Cascione, per molti il colpo più discutibile dell’estate; KitiKat si tappa le orecchie e ci punta a occhi chiusi e vi risponde che “è il rigorista del Cesena”. Rispetto per le scelte impopolari.

7: I gol di Dybala (AS Tronzi, Mojito FC) nel FantaCapocannoniere sia di Serie A che di Serie B alla 10a giornata.

6: Il maggior divario ottenuto all time, in una partita della Lega tra Campionati, Coppe, Mondiali etc. A dar spettacolo Evribadi con un secco 6 0 agli sfortunati di turno di FC Marcellona in versione Champions League e Hajduk nel campionato di Serie B in corso, 7a giornata: Hajduk Kitikat 6-0. Che show.

5: Le trattative portate in porto dallo scatenato presidente Leonardo “Preziosi” Berti che ha fatto impazzire mezza serie B, e ha capovolto la squadra che pur stava ben figurando. L’etichetta del “Preziosi” non te la leva più nessuno, menomale che ci sei te a dar vita al mercato.

4: I punti di vantaggio della capolista della Serie A, Bayer 04 Pappiana, prima vera fuga del campionato. Visto il mercato di riparazione fatto, andiamo a riprenderla se ci riusciamo.

3: I punti in più ottenuti da Tette Biscottate grazie al calendario favorevole. Continuiamo a credere che non sia solo fortuna. Ma 3 sono anche i crediti del miglior colpo di mercato, forse, della Lega: “El Monito” Perotti, appunto, complimenti Tette.

2: Le partite non vinte nella stessa giornata pur segnando 4 reti; hanno portato al suicidio del povero FC Marcellona come letto nelle cronache post 10a giornata: 4-5 in campionato e 4-4 in Coppa Italia. Male male.

1: il numero chiave e il numero ricorrente di Hajduk versione 2014/15. I crediti spesi per 20 giocatori su 23 all’asta, e 1 come la posizione che non ha mai mollato da inizio campionato: chapeau Evri…. Ehm Hajduk.

0: i tituli di Evribadi, fondatrice e fedelissimo partecipante della Lega Tantovincoio. Contento te, contento tutti. Ma 0 sono anche i pareggi ottenuti da SC Applauso, unica squadra (2014/15) delle 20 che non pareggia mai; suggeriamo un “x” nel prossimo “1×2” del Venerdi, la legge dei grandi numeri esiste.

Annunci

3 risposte a “1° COUNTDOWN

  1. Non siete normali…ma che è stato eletto il nuovo presidente della repubblica, per esempio, lo sapete???
    O che Belen ha promesso uno spogliarello integrale se il pisa vince il campionato…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...